Contest #Alfieri dell'Ambiente: al vie le votazioni entro il 25 maggio

Hanno partecipato con entusiasmo e creatività. Hanno imparato che nella vita, bisogna avere rispetto per l’ambiente. Sono gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado della provincia di Catania dove Dusty è titolare del servizio di igiene ambientale, che partecipando al contest #Alfieri dell’Ambiente, hanno risposto alla chiamata «Sì al decoro, no al degrado»!

Le scuole in gara sono dei 14 comuni: Aci Bonaccorsi, Gravina di Catania, Milo, Misterbianco, Motta Sant’Anastasia, Paternò, Pedara, San Giovanni La Punta, San Gregorio di Catania, Sant’Agata Li Battiati, Sant’Alfio, Santa Maria di Licodia, Valverde e Viagrande.

Ci sono ancora 13 giorni di tempo per decretare i migliori 3 VIDEO MULTIMEDIALI presentati dagli studenti che hanno partecipato al contest #Alfieri dell’Ambiente, il concorso ideato e organizzato da Dusty e dalla Srr Catania Area Metropolitana per sensibilizzare le giovani generazioni alla tutela e alla salvaguardia ambientale.

Le votazioni attraverso il sito https://www.dusty.it/alfieridellambiente si chiuderanno alle ore 24.00 di mercoledì 25 maggio.

Votare è semplicissimo!

Cliccando sul link https://www.dusty.it/alfieridellambiente/blog/category/video sarà possibile entrare virtualmente nella navigazione dell’album che contiene oltre 30 video inviati a Dusty (entro la scadenza dello scorso 4 maggio).

Scegliere dalla carrellata delle anteprime dei video, quello che ha centrato meglio degli altri il tema del contest. Per mettere il proprio “Like” bisogna cliccare sul titolo del video e a quale punto, il gioco è fatto: la votazione è stata registrata.

L’avventura dell’essere stato “Alfiere dell’ambiente” per un giorno, è stata raccontata attraverso le emozioni degli studenti e il loro stato d’animo durante le fasi operative ecologiche sul territorio, ribadendo anche il messaggio di sensibilizzazione al decoro urbano.

Ai partecipanti dei 3 video vincitori che hanno avranno riscosso più consensi sarà riservata una visita didattica agli impianti locali di riciclaggio Domus Ricycle di Catania, così che gli studenti potranno conoscere a fondo la filiera virtuosa che ridona vita agli scarti e li sottrae al destino di diventare rifiuti. 

La SRR Catania Area Metropolitana sceglierà alcuni video da trasmettere come spot televisivi nelle emittenti locali e sui canali social.

Il responso della votazione libera e spontanea da parte del popolo della rete si avrà il 27 maggio 2022, con la proclamazione dei 3 vincitori.