Si chiama FlavoFish ed è il primo “Pesce mangia plastica” installato a Catania per favorire la raccolta differenziata delle materie plastiche e per tutelare l’ambiente marino.

 

Il Pesce mangia plastica, installato dalla Dusty grazie al Rotary e-Club Distretto 2110 che lo ha messo a disposizione, dai Rotary Club area etnea per il progetto distrettuale Plastic Free water e dal Comune di Catania, sarà un utile strumento per sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza di salvaguardare l’ambiente marino perché, è giunto il momento di capire che dobbiamo salvare il Pianeta e per farlo, occorre eliminare la plastica, sempre più ingerita dai pesci.

I dati a livello mondiale fanno capire quanto la presenza della plastica sia sempre più una minaccia per la sopravvivenza del nostro pianeta. Ogni anno infatti, tra i 5 e i 13 milioni di tonnellate di plastica finisce negli oceani; solo il 6% delle bottiglie di plastica monouso è riciclato correttamente, e il 12% dei rifiuti urbani è costituito da plastica (di varie dimensioni e genere).

L’installazione in Piazza Nettuno, luogo normalmente molto popolato e vissuto dai catanesi, contribuirà certamente in questo percorso etico e virtuoso.

DA SX>> Sebastiano Fazzi, Rossella Pezzino de Geronimo, Nello Catalano, Fabio Cantarella

*Nel rispetto del decreto emanato dal presidente del Consiglio dei ministri e dall’Istituto Superiore di Sanità che dispone le misure urgenti in materia di contenimento e gestione   dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 (Coronavirus), le personalità ritratte nella foto di gruppo coinvolte per l’inaugurazione, hanno mantenuto le distanze di sicurezza.